Sfilata di corsa per raduno bersaglieri

Una domenica di forti emozioni a S.Donà di Piave ha salutato il 66/o Raduno Nazionale dei Bersaglieri, presenti autorità civili e militari, tra cui il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, gen.CdA Salvatore Farina e il presidente della Regione Veneto Luca Zaia. Il raduno è stato intitolato "Piave 2018" nome con cui, quest'anno, si sono voluti ricordare i caduti della Grande Guerra. La manifestazione è coincisa, infatti, con l'anno della chiusura delle celebrazioni del centenario del primo conflitto mondiale. Al raduno, com'è prassi, hanno sfilato tutti di corsa - 180 passi al minuto come stabilivano i regolamenti militari del 1836 e come vuole ancora oggi la tradizione - su un percorso di 4 km. Percorso che,per la prima volta, ha previsto l' attraversamento dei comuni di San Donà e Musile di Piave, legati da un fiume sacro che i radunisti, tutti con il cappello piumato, hanno percorso per due volte, uno dei quali a pochi centimetri dalla superficie dell'acqua attraverso un ponte galleggiante motorizzato. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Cose d'altri tempi
    MERCATINI Cose d'altri tempi
  • Festa dei Fiori
    RASSEGNE Festa dei Fiori
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Zenson di Piave

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...